Crea sito

Un coming out in ‘The Casual Vacancy’ di JK Rowling

Dopo dieci anni trascorsi a scrivere la pluripremiata saga di Harry Potter, JK Rowling ha finalmente deciso di cambiare soggetto e passare oltre. L’ultima opera narrativa, intitolata The Casual Vacancy, è uscita proprio ieri nel Regno Unito e ad alcune di voi interesserà sapere che all’interno del racconto si incontrerà una trama secondaria che ha per protagonista una lesbica.

La scrittrice questa volta mette da parte maghi e magia per dar vita ad un romanzo che lei stessa definisce ‘da adulti’ (i fans di Potter sono ormai cresciuti). Le prime recensioni definiscono The Casual Vacancy una commedia dark o ‘tragicomedy’, altri lo inseriscono nella categoria dei mystery. Intanto questa è la trama ufficiale:

Quando Barry Fairbrother muore inaspettatamente alla soglia dei quaranta anni, la piccola città di Pagford cade in stato di shock. Pagford è, in apparenza, un idillio inglese, con un mercato su una piazza acciottolata e un’antica abbazia, ma ciò che si cela dietro l’ameno simulacro è una città in guerra. Ricchi in lotta con i poveri, adolescenti in lotta con i genitori, mogli con i mariti, insegnanti con gli studenti… Pagford non è ciò che sembra in apparenza. Lo spazio lasciato da Barry nel consiglio comunale diviene catalizzatore della guerra più grande che la città abbia mai visto. Chi trionferà nell’elezione densa di passione, doppi giochi e rivelazioni inaspettate?

E tra queste rivelazioni dovrebbe esserci anche il coming out di una ragazza a sua madre.

In Italia, per avere il libro tra le mani, si dovrà aspettare fino al 6 dicembre ma, per chi è assetato delle opere di JK Rowling, ha la possibilità di trovarlo in lingua originale nella versione digitale.