Scuola cristiana rifiuta bambina di 5 anni perché ha due madri

La Mt. Erie Christian Academy di San Diego, California, si è resa protagonista di una spiacevole vicenda ai danni di una bambina di 5 anni, “colpevole” di avere due madri.

san diego school rejects 5 year old with two moms

Per Sheena e Lashaune si è trattata di una vera e propria sorpresa, dato che la figlia frequentava la scuola cristiana già da diverso tempo, durante il quale ha seguito corsi di preparazione all’inizio della scuola e campi estivi.

Attualmente la coppia è alla ricerca di un’altra struttura per la piccola che – spiegano le mamme – è rimasta molto colpita dalla vicenda, essendo lei entusiasta di iniziare la nuova esperienza insieme ai compagni che aveva già conosciuto durante il campo estivo. Ed è proprio la bambina, davanti alle telecamere di KGTV, ad esprimerere la sua tristezza per l’impossibilità di tornare dai suoi amici.

Mi mancano le maestre e i miei amici.

Ad oggi la scuola cristiana non ha voluto commentare la vicenda, tuttavia il 24 settembre si è servita dei social network per avvisare il pubblico circa le politiche di ammissione all’istituto, esplicitamente di stampo biblico. La Mt. Erie Christian Academy dunque non accetta tra i suoi studenti persone omosessuali o di “gender alternativi”; inoltre si riserva di rifiutare allievi che «vivono, accettano o supportano l’immoralità sessuale».

Essendo un istituto privato, la scuola cristiana può in effetti prendere tali decisioni con il sostegno del Primo Emendamento della Costituzione americana.

Precedente Liz Feldman ci riprova con Hello Again dopo il flop di One Big Happy Successivo Regno Unito, Londra ha il più alto numero di omosessuali