Scozia, attori e politici in favore delle nozze gay (VIDEO)

Il gruppo Scottish Equality Network ha pubblicato il primo video della nuova campagna che prende il nome di It’s Time, una versione scozzese di Out4Marriage. L’iniziativa mira ad incrementare il sostegno del popolo (già alto) per il matrimonio tra persone dello stesso sesso e punta tutto sulla partecipazione di numerosi personaggi dello spettacolo, della politica e della cultura.

L’organizzazione ha una lunga storia nella lotta ai diritti LGBTQ. Già nel 2008 – ancor prima del supporto ufficiale di Stonewall UK – annunciò la propria posizione rispetto alle nozze gay. It’s Time prevede una serie di video in cui compariranno personalità importanti, come il Primo Ministro Alex Salmond e i leader dei principali partiti dell’opposizione. Prenderanno parte al progetto anche rappresentanti di alcune istituzioni religiose, tra cui la Chiesa di Scozia e la Chiesa episcopale.

Altri volti popolari che si presteranno alla campagna sono: Lorraine Kelly (conduttrice tv), Alan Cumming (attore), Brian Cox (attore), Sylvester McCoy (attore), Sharleen Spiteri (cantante), Amy MacDonald (cantante e autrice della canzone adottata dall’iniziativa, Pride).

Tom French, coordinatore di Equality Network, ha dichiarato:

Siamo orgogliosi della campagna video It’s Time, mostra la portata del sostegno che esiste nei confronti del matrimonio tra persone dello stesso sesso in Scozia e riflette i valori di eguaglianza e compassione da sempre nei cuori della nostra società. Trentatre anni fa la Scozia depenalizzò l’omosessualità. Ora, nel 2013, è tempo che vengano riconosciuti ai cittadini pieni diritti di fronte alla lagge.

Precedente Disney Channel introduce la sua prima coppia lesbica Successivo Allontanata dal team a causa dei "pensieri impuri" altrui