Crea sito

OITNB quarta stagione: Samira Wiley parla di Poussey e Soso

La data di rilascio della quarta stagione di Orange Is the New Black (OITNB) è stata finalmente annunciata ed ora non resta che attendere. Mesi di attesa che tuttavia saranno interrotti più o meno regolarmente dalla caccia alle anticipazioni, con riviste e siti web all’inseguimento delle protagoniste della serie.

Una delle prime a soddisfare la curiosità delle spettatrici è Samira Wiley (Poussey Washington), la cui storyline ha goduto nel corso della terza stagione di uno spazio sempre più ampio: colpita da uno stato di inquietudine, Poussey si dà alla produzione e al consumo di alcool finché non avrà davanti a sé l’esperienza ancor più triste di Soso (Kimiko Glenn). In seguito ad un toccante evento, le due si avvicinano e nell’episodio finale sembrano ritrovare un po’ di tranquillità insieme.

poussey soso

Ed è proprio il destino della loro relazione uno dei punti interrogativi più interessanti della serie, ai quali Samira Wiley ha tentato di rispondere (ma non troppo) in una recente intervista:

Quali saranno i temi della quarta stagione di OITNB?

La storia riprenderà lì dove è stata lasciata alla fine della terza stagione. Abbiamo carichi di nuove detenute, personaggi in più e tante, tantissime recluse. Cosa può accadere quando si chiudono nello stesso posto così tante persone?

Cosa accadrà con Poussey e Soso?

Be’, spero veramente che accada qualcosa. Credo che vedremo cosa accadrà con loro… avremo un po’ di tempo insieme sullo schermo. #Pousoso!

Soso e Poussey, 3a stagione OITNB

Soso e Poussey, 3a stagione OITNB

La scorsa stagione abbiamo assistito all’arrivo di Ruby Rose, che ha scatenato un po’ di reazioni nel carcere di Litchfield. Ci sarà qualcosa di simile con i nuovi arrivi?

Judy King sarà un personaggio fantastico. Sento Blair Brown dire continuamente: «Aspetta, devo veramente dirlo? Deve farlo realmente?!». Judy sarà sorprendente. E la cosa interessante e che continueremo a scoprire nuove cose sugli altri personaggi man mano che ne arrivano di nuovi.

Per la cronaca, Judy King è un personaggio il cui nome viene introdotto nel corso della terza stagione, quando le detenute di Litchfield seguono in televisione il processo a suo carico per evasione fiscale. Il caso gode di una certa attenzione pubblica essendo la King (interpretata da Blair Brown) una star di programmi culinari televisivi. Il personaggio è esplicitamente ispirato a Martha Stewart.