Crea sito

OITNB quarta stagione: data e anticipazioni

Orange Is the New Black (OITNB) torna il 17 giugno 2016

È ufficiale: la quarta stagione di Orange is The New Black arriverà su Netflix il 17 giugno 2016. Ad annunciarlo via Twitter sono state le attrici della serie, tra cui Samira Wiley (Poussey):

Nella lunga attesa, facciamo un riepilogo delle anticipazioni, delle curiosità e un velocissimo previously on…

OITNB E PREMIAZIONI

Sul tema ci sarebbe ben poco da dire, se non per il riconoscimento strameritato ad una delle protagoniste. Nel 2014 il team di Orange is The New Black è riuscito a portare a casa qualche premio, mentre nel 2015 si è limitato ad ottenere solo candidature. L’unico award dell’anno appena trascorso è dovuto all’indiscussa performance di Uzo Aduba, che nei panni di Crazy Eyes ha avuto la possibilità di far emergere tutto il suo talento e dunque di ottenere un Emmy come miglior attrice non protagonista in una serie tv drammatica. Il 2016 ha avuto inizio con due nomination ai Golden Globes (di cui una alla Aduba) e niente più.

NELLE PUNTATE PRECEDENTI…

  • Sofia finisce in isolamento per aver reagito alla transfobia delle “colleghe”
  • Piper mostra il suo lato oscuro, si vendica con Stella – dopo aver tradito Alex
  • Daya dà alla luce il suo bambino e lo affida al poco affidabile fidanzato della madre, che viene arrestato subito dopo
  • Norma diventa una sorta di leader religioso, ma presto le cose cambiano
  • Black Cindy si converte alla religione ebraica
  • Pennsatucky subisce uno stupro dalla nuova guardia
  • Boo e Pennsatucky diventano BFFs e pianificano la vendetta
  • Morello convola a nozze con un ragazzo conosciuto per via epistolare
  • Crazy Eyes scrive una saga sci-fi/erotica e ottiene successo tra le detenute, nel finale di stagione si lascia intendere un avvicinamento a Maureen
  • Soso attraversa una fase depressiva, tenta il suicido e viene salvata da Poussey, con la quale avrà molto probabilmente una relazione nelle nuove puntate
  • Nichols viene accusata di traffico di droga all’interno del carcere e dunque trasferita al carcere di massima sicurezza

COSA VEDREMO NELLA QUARTA STAGIONE

Problemi, problemi e ancora problemi. Il carcere di Litchfield deve affrontare la questione sovrappopolazione, mentre le scelte della nuova amministrazione mirano ad unico obiettivo: intascare il più possibile. Caputo non sa da che parte cominciare, soprattutto considerando la scena finale della terza stagione: tutte le detenute hanno modo di scappare attraverso un’apertura della rete che circonda un’ala della struttura; le protagoniste ne approfittano solo per farsi un bagno nel vicino lago, ma l’evento rappresenta praticamente un’evasione di massa dovuta alla mancanza di sicurezza.

Ruby Rose non tornerà nella prossima stagione di OITNB. Il personaggio da lei interpretato, Stella, subisce la perfida ma meritata vendetta di Piper Chapman e in questo modo viene trasferita al carcere di massima sicurezza. Inoltre l’attrice australiana è impegnata sui set di vari film, tra cui xXx: The Return of Xander Cage e Resident Evil: The Final Chapter.

Nel carcere di massima sicurezza finisce anche Nicky Nichols, tuttavia Natasha Lyonne tornerà decisamente per la quarta stagione, confermando il suo indiscusso ruolo di protagonista nella serie prodotta da Netflix. A quanto pare, Nichols ha sete di vendetta.

Jolene Purdy

Jolene Purdy

A tornare ci sarà senza alcun dubbio anche Laura Prepon a.k.a. Alex Vause. Dopo aver gustato qualche tempo di libertà in seguito alla sua scarcerazione, Piper riesce a segnalarla alle autorità che troveranno un buon motivo per portarla di nuovo al fresco. Piena di paranoie e segnata dall’ennesimo tradimento di Chapman, la prossima stagione della serie si preannuncia più cupa del solito.

Promosse alla quarta stagione e premiate come personaggi ricorrenti, Lea DeLaria (Big Boo) e Jackie Cruz (Flaca) faranno ritorno con una presenza più massiccia rispetto a quella dedicata loro nelle scorse stagioni. Nuova entrata è l’attrice Jolene Purdy (Under the Dome) in un ruolo non ancora specificato, mentre l’apparizione di Caitlyn Jenner è stata definitivamente smentita.