Modern Family festeggia con un matrimonio (gay)

cameron mitchell lily modern familyFox Television potrebbe celebrare la sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti con un matrimonio gay nella serie di punta Modern Family: ovviamente si tratta dei personaggi Cameron (interpretato da Eric Stonestreet) e Mitchell (Jesse Tyler Ferguson).

La coppia televisiva – che dalla terza stagione ha una figlia di nome Lily – è stata insieme fin dall’episodio pilota del telefilm e in molti si sono fatti avanti per chiedere ad autori e produttori di rendere “legale” il loro rapporto. Lo stesso ideatore della serie, Christopher Lloyd, ha confermato che il gruppo di scrittori e sceneggiatori è propenso al grande passo.

Si tratterebbe di una decisione importante visto il seguito di cui gode Modern Family: 4 stagioni all’attivo, una in arrivo ed una media di ascolti più che migliorata rispetto alla trasmissione della prima stagione. Inoltre alcune ricerche dimostrano che la presenza di personaggi e coppie omosessuali all’interno di programmi televisivi popolari influisce sull’opinione e sul punto di vista dei telespettatori.

Precedente Pennsylvania, annunciata legge sulle nozze gay Successivo Prop 8, comitato anti-gay vuole bloccare la sentenza