Zachary Quinto e Jonathan Groff, fine della love story

jonathan groff zachary quinto
Groff e Quinto, 2012

Non è stato facile ottenere una conferma della loro relazione, al contrario l’annuncio della rottura è arrivato tempestivamente. Jonathan Groff e Zachary Quinto – a.k.a. la (ex) coppia gay più interessante dello showbiz hollywoodiano – non hanno raggiunto neanche il traguardo del primo anno insieme e, a quanto pare, si è trattato di un allontanamento decisamente poco cordiale. Secondo Perez Hilton, «le cose non sono finite bene» ma almeno per ora nessuna indiscrezione è trapelata dai diretti interessati o da insider che si divertono a vendere i gossip altrui.

Quinto, 36 anni, è uno dei protagonisti della saga di Star Trek ma un più vasto pubblico lo ha conosciuto grazie al ruolo di Sylar in Heroes e alla recente apparizione in American Horror Story: Asylum prodotto da Ryan Murphy, lo stesso ideatore di Glee, ossia il telefilm che ha portato al successo televisivo il 28enne Groff.

Precedente «Perdente» e «frocio» 17enne suicida. L'addio su Twitter Successivo Bye Bye DOMA. I repubblicani abbandonano la battaglia