Crea sito

Amandla Stenberg fa coming out, è bisessuale

Il nome vi dirà poco, eppure Amandla Stenberg ha fatto parte del cast di un film che ha riscosso un enorme successo internazionale, creando folle e code senza fine ai botteghini in occasione delle sue proiezioni. Si tratta del primo film della saga The Hunger Games (2012), responsabile della consacrazione di Jennifer Lawrence nell’olimpo delle star di Hollywood.

amandla stenbergSe ancora non avete associato Amandla a un personaggio del film, forse è dovuto al fatto che da allora sembra parecchio cresciuta nonostante sia trascorso appena qualche anno. All’uscita del primo capitolo di Hunger Games aveva 14 anni, oggi ne ha 17 e qualche film e serie tv in più all’attivo (Mr. Robinson, Rio 2, As You Are).

La giovane attrice apparirà sulla copertina di Teen Vogue il prossimo febbraio e per l’occasione ha deciso di parlare dell’importanza della rappresentazione sui media delle persone di colore, facendo inoltre coming out:

La rappresentazione è estremamente importante e il fatto che io possa essere un modello per altre ragazze nere è pazzesco! Non è facile essere costretti al silenzio ed è ancora peggio il fatto di dover lottare contro la propria identità, adattandosi a figure che non ci appartengono.

Identificandomi come una donna nera e bisessuale, io ho vissuto tutte queste cose e fa male, è imbarazzante e sgradevole. Poi, guardando persone come Solange Knowles, Ava DuVernay, Willow Smith ho capito che non c’è nulla da cambiare. Non possiamo essere occultate.

Amandla Stenberg prosegue parlando della necessità di essere rappresentate su tutti i tipi di media:

È solo l’inizio. C’è ancora tanto lavoro da fare per le donne di colore. Abbiamo bisogno di più visibilità nei film e in televisione, dobbiamo alzare le nostre voci.

E non parlo solo delle donne nere ma anche delle donne bisessuali, lesbiche, transgender. Sono stanca di tutta la misoginia, omofobia e transfobia intorno a me e so che per molto è lo stesso.

Alla notizia del coming out della giovane attrice è legato un interessante blind gossip che circola proprio in questi giorni. A convincere Amandla a prendere una posizione decisa rispetto al suo orientamento sessuale sarebbe stata una sua carissima amica, ancora più giovane di lei, che pur essendo lesbica e famosa ad oggi si tiene ben lontana dal toccare l’argomento sui media. La persona in questione proviene da una famiglia molto in vista nel mondo dello spettacolo e, in uno scenario ipotetico, potrebbe fare coming out insieme al fratello. Per concludere, c’è da dire che anche i suoi genitori sono da sempre al centro di speculazioni rispetto al loro orientamento sessuale.